visual

TFR Indicazioni per i datori di lavoro/imprese

Come far confluire il TFR maturando dei dipendenti che hanno scelto il piano individuale pensionistico Postaprevidenza Valore

Impresa non registrata al sito www.poste.it

  • L'azienda per usufruire del servizio di gestione on line dei versamenti di TFR maturando dei dipendenti che hanno scelto come destinazione il PIP Postaprevidenza Valore di Poste Vita deve prima di tutto registrarsi sul sito poste.it nella sezione registrazione Imprese
  • La registrazione è completamente gratuita e, una volta terminata la procedura di registrazione, l'azienda viene abilitata ad accedere al portale. Per permettere un immediato utilizzo della procedura e quindi l'accesso alla funzione di gestione del TFR, le credenziali di accesso al servizio, ovvero la userid (nome utente) e la password, vengono assegnate durante la fase di registrazione al servizio
  • Imprese già registrate al sito www.poste.it
    Le imprese già registrate ai servizi online non devono effettuare una nuova registrazione. Possono accedere all procedura direttamente al seguente link inserendo negli appositi spazi, Nome Utente e Password

 

Vantaggi per i datori di lavoro:
Attraverso un applicativo via web, potranno espletare sia le attività di gestione dei flussi di TFR sia la gestione degli eventuali contributi che, volontariamente, il datore di lavoro può decidere di versare a favore del dipendente.

 

L'applicativo, dopo la prima fase di inserimento dei dati, consente di minimizzare l'onere della gestione dei versamenti e di avere sempre a disposizione dell'impresa tutti i dati dei versamenti effettuati a favore dei propri dipendenti.

 

 

Importante:
E' importante segnalare che a partire dal 1 Aprile 2010 Poste Vita S.p.A. accetterà solo i bonifici effettuati secondo la seguente procedura, in grado di garantire maggior sicurezza al nostro cliente e maggior semplicità all'Impresa nella trasmissione dei contributi e del tfr.

 

Pertanto qualsiasi altra modalità di versamento non potrà essere gestita dai sistemi informativi di Poste Vita con la spiacevole conseguenza che tornerà indietro all'ordinante come meglio specificato nel  manuale allegato.

 

Di seguito illustrate nel Manuale di gestione del TFR (.pdf) sono riportate le funzionalità della procedura che consentirà all'Impresa di effettuare in modo semplice e sicuro le operazioni connesse alla trasmissione delle distinte riguardanti i contributi e il TFR e le specifiche per effettuare il relativo bonifico.